giovedì , 8 Dicembre 2022

Solana (SOL) Criptovaluta

Solana è una criptovaluta che ha fatto la sua introduzione sul mercato abbastanza di recente. È un progetto open source che utilizza il framework della tecnologia blockchain per creare soluzioni DeFi. Solana è stata nelle notizie di recente per una serie di motivi. Uno di questi è che il prezzo di Solana è salito a quasi $ 208 da un minimo di $ 1,5. Solana ha superato una capitalizzazione di mercato di 61 miliardi di dollari da gennaio.

Quindi cos’è esattamente Solana?

Solana è fondamentalmente una piattaforma blockchain focalizzata sullo sviluppo di applicazioni decentralizzate. Il progetto è gestito dalla Fondazione Solana con sede a Ginevra. Sono completamente open source. La blockchain è stata costruita dagli sviluppatori dei Solana Labs, che si trova a San Francisco.

Solana è un duro concorrente di Ethereum, che è la seconda criptovaluta più grande al mondo. Promette operazioni più veloci a un costo relativamente basso. Solana è fondamentalmente una blockchain Proof of Stake (POS) che è vantaggiosa per l’ambiente rispetto alla blockchain Proof of Work (POW). La criptovaluta nativa di Solana ha lo stesso nome ed è disponibile con il tickr chiamato SOL.

In questo contesto, è importante riflettere su cosa rende così importante una blockchain POS. In un sistema decentralizzato di Blockchain, sono necessari molti nodi o computer per convalidare le transazioni che vengono eseguite sulla piattaforma. In questo scenario, qualcuno può aggiungere un gruppo di nodi per ottenere il controllo della piattaforma o della rete stessa. Un modo per evitare questo fastidio è semplicemente assicurarsi che i computer possano gestire in modo efficiente problemi matematici più difficili. Anche se è abbastanza efficace, è anche vero che la rete consuma enormi quantità di elettricità.

C’è un altro modo per farlo ed è rendere i nodi del validatore puntare qualcosa di prezioso. Nel caso di Solana, ciò di cui hanno bisogno per puntare sono i token SOL, e anche se i validatori su questa rete consumano energia, la percentuale di consumo è molto inferiore a quella che consumano i minatori di Bitcoin, ad esempio.

Tuttavia, entrambi questi meccanismi offrono ai loro validatori ricompense per il servizio che forniscono. Ad esempio, i minatori di Bitcoin vengono premiati in BTC e, allo stesso modo, coloro che estraggono Solana, ricevono i loro premi in SOL.

Solana
Solana

Un punto notevole nel caso di Solana è che, per vincere premi, gli utenti finali su Solana non devono eseguire alcun tipo di nodo di convalida. Tutto ciò che devono fare è assegnare la loro puntata a qualsiasi validatore che alla fine trasferirà loro i premi, in cambio di una commissione. Il meccanismo POW sulla rete Bitcoin assicura che tutti i nodi della loro rete concordino sull’ordine corretto delle transazioni, comportandosi così come un orologio per la loro rete.

La stessa funzione non è così facile da svolgere in un sistema POS. Pertanto, Solana utilizza una tecnologia chiamata Proof of History. Afferma che questa tecnologia è ancora più utile per determinare la tempistica e l’ordine corretti delle transazioni. Secondo la rete Solana, questa tecnologia, combinata con altri progressi, migliora la funzionalità della piattaforma. Inoltre, è un metodo molto più sicuro di qualsiasi altra Blockchain attualmente in uso.

La maggior parte delle Blockchain disponibili sul mercato in questo momento utilizza una versione del sistema POS. Tuttavia, il più grande concorrente di Solana è Ethereum, che sta ancora utilizzando una rete POW. Ma anche Ethereum è in una fase di transizione poiché sta aggiornando la rete al POS.

Cosa rende Solana un’alternativa migliore rispetto ad altre criptovalute e reti Blockchain?

Anche se Solana condivide molte delle stesse caratteristiche di Ethereum, ci sono alcune aree in cui Solana brilla. In primo luogo, è stato a lungo un problema che Ethereum addebita commissioni elevate per le transazioni. A volte supera le centinaia e le migliaia di dollari, soprattutto quando la rete attraversa uno spazio estremamente congestionato. Nel caso di Solana, è in grado di gestire molte più transazioni al secondo rispetto al suo concorrente. Di conseguenza, le commissioni di transazione su Solana sono molto inferiori, pari a 0.000005 SOL, o circa $ 0,001 in genere, che è molto economico rispetto a Ethereum.

Se un individuo porta un portafoglio contenente SOL e altri token basati su Solana, come Sollet o Phantom, è possibile interagire con le innumerevoli app presenti laggiù. È anche possibile acquistare NFT sul marketplace Solanart. Inoltre, scambiare token per un altro utilizzando applicazioni di scambio decentralizzate come Raydium. Indipendentemente da ciò che un individuo sceglie di fare sulla rete Solana, dovrà solo pagare quella piccola quantità di commissioni come menzionato in precedenza, ed è piuttosto un vantaggio rispetto a Ethereum, che è un po’ costoso.

Il motivo per cui Solana è in ascesa

Dato il numero di vantaggi offerti dalla rete Solana, il fattore prezzo è a dir poco sorprendente. Per coloro che hanno preso parte all’Initial Coin Offering (ICO) di Solana, potrebbero acquistare SOL per un importo minimo di $ 0,22, mentre al momento, SOL ha un prezzo di $ 158 (al momento della segnalazione), che è piuttosto un aumento significativo.

In tutta onestà, anche altri concorrenti della rete Ethereum come Polkadot, Cardano, Polygon, Terra, Dfinity o Avalanche hanno assistito a significativi aumenti di prezzo nel corso dell’ultimo anno, ma quando si tratta di Solana, l’escursione è significativamente speciale .

Un motivo importante per questo immenso aumento è il fatto che la rete Solana è supportata da FTX, che è una piattaforma di scambio di criptovalute molto popolare. FTX ha persino rilasciato molti dei progetti basati sulla rete Solana. Oltre a ciò, uno dei maggiori investitori in Solana è Alameda Research, che è l’azienda che fornisce il backup per lo scambio FTX. Oltre a loro, la piattaforma è supportata dal popolare Polychain e Andreessen Horowitz.

Un altro fattore interessante per la crescita di Solana può essere facilmente attribuito alle commissioni di transazione che sono molto inferiori rispetto a qualsiasi altro concorrente sul mercato in questo momento. Oltre a ciò, esiste una metrica nota come Total Value Locked o TVL, che viene fondamentalmente utilizzata per calcolare la quantità totale di valore che è stata registrata nei progetti online sull’ecosistema di Solana. Secondo i rapporti pubblicati da DefiLlama, Solana è attualmente la terza blockchain più grande per quanto riguarda TVL e ha un totale di 7,9 miliardi di dollari di investimenti effettuati nei progetti in esecuzione sulla rete Solana.

Come iniziare a investire in Solana?

Il primo passo per iniziare sulla rete Solana è acquistare alcuni token SOL e trasferirli su un portafoglio Solana come quello di Phantom. Per cominciare, l’opzione migliore sarebbe quella di trasferire una certa quantità di denaro in FTX, acquistare i token SOL lì e quindi trasferire quei token direttamente al portafoglio Phantom. Tuttavia, va notato che non tutti gli exchange supportano il prelievo diretto di fondi a Solana, ma FTX è quello che lo fa.

Il futuro di Solana

Solana è uno dei tanti concorrenti nel mondo delle applicazioni decentralizzate e ha i suoi pro e contro. La rete è molto promettente, ha un solido sistema di supporto di FTX e alcuni dei più grandi nomi del settore e un brillante ecosistema di applicazioni. Per coloro che sono interessati all’ecosistema di Blockchain e dApps, dovrebbero almeno provare a immergersi in Solana almeno una volta.

Info su Federico Lombardi

Federico Lombardi, Redattore di criptovalute.info, è laurato in Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. Si occupa di scrivere contenuti a tema Criptovalute, NFT, Blockchain. Con forti competenze tecniche è uno degli esperti che lavora nel settore e scrive anche contenuti su queste tematiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Comments

Nessun commento da mostrare.