giovedì , 18 Agosto 2022

Rapporto: Binance sospende i russi dall’acquisto di criptovalute con il rublo

  • Alcuni clienti della banca russa hanno riferito che non sono in grado di acquistare cripto e depositare fiat.
  • Gli utenti hanno ricevuto messaggi di avviso che dicono loro che tale servizio non è attualmente disponibile.
  • Rapporti precedenti hanno affermato che Binance ha emesso per bloccare gli utenti russi colpiti dalle sanzioni.

I clienti di alcune banche russe che sono state colpite dalle sanzioni hanno riferito che non sono in grado di acquistare cripto o anche depositare valuta fiat su Binance.

Dopo che gli Stati Uniti hanno ampliato le loro sanzioni contro la Russia, tagliando le transazioni degli Stati Uniti con la banca centrale, più istituzioni hanno seguito l’esempio. Una recente è SWIFT, che ha riferito che sta aspettando di vedere quali banche le autorità vogliono disconnettere dai suoi servizi finanziari globali.

Ora, alcuni utenti russi che stanno cercando di acquistare beni digitali o depositare denaro fiat sullo scambio di criptovalute Binance hanno affermato di aver ricevuto messaggi di avviso, dicendo loro che le banche locali russe non sono attualmente supportate.

binance

Il messaggio dice: “Si prega di essere informati. Attualmente non supportiamo le carte bancarie emesse nel vostro paese”. Ma ai clienti viene assicurato che la piattaforma di scambio sta “lavorando per rendere questa possibilità il più presto possibile”.

Inoltre, i canali ufficiali di Binance Russia come il suo account Telegram e Twitter non hanno ancora pubblicato alcun aggiornamento in merito a questa questione. Tuttavia, i rapporti dicono che gli amministratori di Binance Telegram stanno sostenendo che “Binance sta operando normalmente” da ora.

Inoltre, una fonte che ha raggiunto Binance Russia ha riferito che lo scambio ha spiegato che “deve essere una sorta di errore”. Lo scambio ha aggiunto che “nessuno ha bloccato nulla”, e che avrebbero informato i loro clienti se tali cambiamenti si verificano.

Alcuni rapporti hanno confermato che Binance sta rifiutando le carte emesse da Sberbank. Sberbank è una delle entità che sono state precedentemente sanzionate dalle potenze occidentali, insieme ad altre istituzioni.

D’altra parte, alcuni utenti di Tinkoff hanno riferito che le loro carte non sono influenzate da questa interruzione del servizio.

Al contrario, un rapporto di Reuters ha affermato che Binance sta bloccando i conti di tutti i clienti russi che sono presi di mira dalle sanzioni.

Un portavoce di Binance ha dichiarato che stanno “bloccando i conti di coloro che sono sulla lista delle sanzioni (se hanno conti Binance) e assicurando che tutte le sanzioni siano rispettate in pieno”. Si sono rifiutati di entrare nei dettagli, ma hanno chiarito che Binance non congelerà i conti di altri anche dopo che l’Ucraina ha chiesto di bloccare gli utenti russi delle principali piattaforme di criptovalute.

Info su Veronica Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recent Comments

Nessun commento da mostrare.