mercoledì , 17 Agosto 2022

Pantera Capital guida un round di finanziamento di 8 milioni di dollari per Maverick

  • Maverick ha annunciato ufficialmente il successo del suo finanziamento di 8 milioni di dollari.
  • Il finanziamento è guidato da Pantera Capital.
  • Maverick rivoluzionerà i derivati DeFi.

Il protocollo di derivati decentralizzati Maverick ha annunciato ufficialmente il successo del suo finanziamento di 8 milioni di dollari. Il finanziamento sarà utilizzato per portare sul mercato la sua tecnologia Automated Liquidity Placement (ALP) e il modello open asset-listing. Inoltre, sosterrà anche la missione della rete di diffondere e rivoluzionare i derivati DeFi nello spazio. Il finanziamento è guidato da Pantera Capital.

Gli altri investitori che hanno sostenuto il finanziamento strategico della rete includono Altonomy, Circle Ventures, CMT Digital, Coral Ventures, Gemini Frontier Fund, GoldenTree Asset Management, Jump Crypto, LedgerPrime, Spartan Group, Taureon e Tron Foundation. Questi investitori giocheranno un ruolo importante nel lancio del prodotto mainnet della rete a metà del 2022 e nello scalare il suo protocollo.

Pantera Capital CIO Joey Krug ha detto,

DeFi ha bisogno di qualcuno che risponda alla domanda di derivati costruiti sulle attività mid-cap e long-tail che sono poco servite dalle borse esistenti. Pantera crede che Maverick sia il protocollo per realizzare questo. La sua innovativa struttura di mercato è pronta a catturare una fetta significativa del mercato, offrendo un basso slippage ai trader e una bassa manutenzione, con un’efficiente allocazione del capitale per gli LP.

Maverick comprende le sfide che gli utenti stanno affrontando quando si scambiano token a media capitalizzazione sui mercati perpetui. Di conseguenza, la rete utilizzerà il suo protocollo per aprire le quotazioni a qualsiasi coppia di trading, consentendo agli utenti di utilizzare qualsiasi token ERC20 come garanzia. Sfruttare questa liquidità sottoutilizzata può portare nuove opportunità di mercato ai fornitori di liquidità e ai commercianti a livello globale.

Il co-fondatore e CEO di Maverick, Alvin Xu ha dichiarato,

Essendo un veterano dell’industria crittografica, si possono vedere molte tendenze andare e venire. Una cosa che è ancora vera è che il valore di una piattaforma di trading deriva dal dare alle persone l’accesso agli ultimi e più grandi asset crittografici.

Ha inoltre spiegato che i mercati perpetui mancano ancora della capacità di elencare rapidamente nuovi asset a causa dell’intenso lavoro richiesto per far girare un mercato sostenibile. “Siamo qui per cambiare quel paradigma sfruttando ALP (Automated Liquidity Placement). I mercati possono ora essere creati dalla comunità con molto meno capitale, ma ancora offrire una grande esperienza ai commercianti, ha aggiunto”.

D’altra parte, Maverick promette prezzi leader del settore attraverso il suo proprietario Gaussian Automated Liquidity Placement (ALP) vAMM, un meccanismo innovativo che posiziona automaticamente la liquidità in modo più efficace intorno al prezzo di mercato.

La tecnologia fornirà una maggiore efficienza del capitale per i fornitori di liquidità e un minore slippage per i trader. Quindi, eliminando efficacemente la necessità per i fornitori di liquidità di gestire il loro collaterale o pagare altri per farlo per loro.

Inoltre, la natura intrinsecamente passiva del picchettamento tramite Maverick lo rende la piattaforma composita ideale per costruire ulteriori interessanti applicazioni DeFi in futuro.

Info su Veronica Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recent Comments

Nessun commento da mostrare.