giovedì , 18 Agosto 2022

L’inizio del 2022 ha causato un cambiamento nel sentimento degli investitori di criptovalute

  • C’è stato un cambiamento nel sentimento degli investitori di cripto all’inizio del 2022.
  • Il mercato è passato dalla paura alla paura estrema e indietro dal mese scorso.
  • Le tendenze prevalenti includono l’investimento in criptovalute con forti fondamentali.

L’inizio di quest’anno è stato drasticamente diverso dall’ultimo per quanto riguarda il mercato delle criptovalute. Il 2021 è iniziato con lo stesso fuoco che si è concluso nel 2020, quando Bitcoin ha sfondato il suo precedente massimo storico di 19.600 dollari e ha immediatamente iniziato a salire alle stelle. Infatti, il prezzo del Bitcoin è quasi raddoppiato tra l’inizio di gennaio 2021 e la metà di febbraio.

Il 2022, tuttavia, è stato un opposto polare. Il mercato ha iniziato a rallentare all’inizio di dicembre dello scorso anno, e questo slancio ribassista si è rifiutato di mollare. Ci sono segni di ripresa qua e là, ma il sentimento generale del mercato rimane molto cupo.

Un semplice controllo del Crypto Fear & Greed Index spiegherà dove si trova il mercato in questo momento. Gli investitori sono passati dalla paura alla paura estrema e indietro nell’ultimo mese, mostrando che non sembra esserci speranza per una visione del mercato.

I cambiamenti nel sentimento degli investitori sono facili da vedere. A differenza dell’anno scorso, il 2022 è stato molto più lento sul fronte dello sviluppo in quanto le aziende si stanno concentrando sulla protezione e sull’attesa dell’inverno delle criptovalute. Allo stesso tempo, gli scambi, le piattaforme di trading e altre aziende che sono gateway fondamentali nel mercato delle cripto sperano di puntellare il mercato e di offrire almeno i loro servizi fondamentali. Niente di eclatante, ma funziona.

Quindi, quali sono le tendenze che gli investitori stanno mostrando in questo momento?

Concentrarsi sulle monete con track record

In crolli di mercato come questi, di solito è sicuro per la maggior parte degli investitori saltare sulle monete a grande capitalizzazione che sono state in giro per un po’. Così, beni come bitcoin ed ether diventano oggetti di valore. Questo non significa necessariamente che i loro prezzi aumenteranno. Tuttavia, ci si aspetta che i guadagni nei prezzi di queste monete a grande capitalizzazione si ripercuotano su quelle più piccole.

Attualmente, il dominio di Bitcoin sul mercato è del 42,6%. La metrica stava scendendo verso la fine dello scorso anno, quando i prezzi erano ancora relativamente buoni, mostrando che gli investitori erano più disposti a diversificare ed esplorare altre attività. Ora che il mercato sembra essere di nuovo in flessione, tutti corrono verso la moneta che sanno sarà sempre qui – Bitcoin.

È comprensibile. Anche in tempi in cui il mercato tradizionale vede un crollo, la cosa migliore per la maggior parte degli investitori è trovare attività che hanno un track record comprovato e rimanere con quelle.

Sviluppo per il futuro

Un’altra tendenza comune in questo momento – specialmente tra gli operatori del settore – è l’attenzione alla crescita e alla costruzione.

Anche se il mercato continua a crollare, l’attività delle criptovalute non è necessariamente in calo. Allo stesso tempo, le compagnie di criptovalute stanno facendo del loro meglio per crescere perché credono nel mantenere le loro operazioni a lungo termine. Se sperano di migliorare la loro posizione nel settore, è necessario che crescano efficacemente. E finora l’hanno fatto.

Grandi nomi come Ethereum e Solana si stanno espandendo e cercano di conquistare nuovo terreno lungo la strada. Più aziende stanno adottando Bitcoin perché credono che abbia la possibilità di diventare una forza nello spazio dei pagamenti. E così via.

Tutte queste mosse hanno lo stesso obiettivo in mente – sia la scintillae la ripresa del mercato o essere in una buona posizione per beneficiare quando alla fine arriverà.

Recentemente, un rapporto di BDC Consulting ha evidenziato il fatto che molti investitori tendono a fare più ricerche quando considerano i progetti blockchain. Il rapporto ha spiegato che le aziende e i progetti blockchain dovranno mostrare resilienza nelle loro tecnologie – così come le partnership che possono spingerli in avanti – se sperano di attrarre nuovi investitori. In più di un modo, questo è ciò che molti progetti stanno facendo attualmente.

Comprare il tuffo

C’è un vecchio detto che dice che i cali di mercato sono quando si arriva a differenziare gli investitori. Difficilmente qualsiasi mercato incarna questa verità come lo spazio cripto.

Quando il 2021 è passato e le monete erano alle stelle, la gente ha continuato a buttare soldi sul mercato. Ma, ora che le cose sembrano rallentare, è un caso diverso. Tutti si stanno rinforzando per potersi proteggere.

Tempi come questi sono particolarmente grandi per gli investitori a lungo termine. Queste persone capiscono il valore che il mercato ha, e sono disposte a mantenere le loro partecipazioni per un lungo periodo. Quando il mercato scende, lo vedono come un’opportunità per comprare ancora di più.

I veterani sono già stati qui

Non così scollegato dal punto precedente, c’è anche una relativa familiarità che questo crollo ha – specialmente per le persone che sono qui dal 2017. Quando il mercato era roseo e i fondi arrivavano, tutti si divertivano. Ma il mercato si è appiattito e ha continuato a perdere circa l’80% del suo valore.

Ora, stiamo vedendo qualcosa di simile. Non è così grave come un calo dell’80%, ma le monete sono in calo a prescindere. Gli investitori che erano qui per il precedente inverno delle criptovalute capiscono che questa è solo una fase, e sono disposti a prendere decisioni migliori di quelle prese in passato.

Così, mentre gli investitori principianti stanno vendendo in preda al panico e spostando i loro soldi in altre attività relativamente meno produttive, questi veterani capiscono cosa sta succedendo e stanno semplicemente aspettando il loro momento.

Conclusione: Non è poi così male

È facile vedere la performance del mercato nelle ultime settimane e credere che le cose non potrebbero andare peggio. Ma questo è solo per coloro che hanno una visione a breve termine del mercato. La verità è che i fondamentali del mercato sono forti in questo momento, e gli investitori che hanno una certa esperienza saranno i primi a dirvi che non stanno andando da nessuna parte.

In questo momento, stiamo vedendo diversi cambiamenti nel sentimento degli investitori mentre il 2022 continua a portare la sua serie di sfide per il mercato. Tuttavia, con la giusta prospettiva, dovreste essere in grado di mettervi in una posizione per trarne beneficio nel lungo periodo.

Info su Veronica Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recent Comments

Nessun commento da mostrare.