mercoledì , 17 Agosto 2022

Il Magnum Opus di un fotografo? Vendere 10 anni di lavoro come NFT

  • Il fotografo di New York e artista NFT Gabriel Dean Roberts ha lanciato Ω.
  • Il prezzo di Ω è di 30.000 ETH e il proprietario può accumulare 120 capolavori, tra gli altri vantaggi.
  • Justin Aversano ha aiutato i colleghi fotografi a guadagnare soldi attraverso le NFT.

Il fotografo di New York Gabriel Dean Roberts ha fatto una mossa audace per lanciare un progetto NFT che consiste in 10 anni della sua vita artistica.

Roberts, che è conosciuto attraverso la sua carriera fotografica in Vogue e le belle arti nel mondo NFT, sta ora vendendo 10 anni di lavoro della sua vita attraverso un progetto chiamato OMEGA (stilizzato come Ω). Il prezzo di Ω è di 30.000 Ethereum, il più alto valore di NFT nella storia.

Chiunque ottenga la proprietà di Ω riceverà un bonus mensile NFT del miglior lavoro di Roberts. Il proprietario accumulerà 120 opere originali 1:1, lanciate ogni mese, nel corso di 10 anni, praticamente acquistando 10 anni di lavoro di Roberts.

Il proprietario originale può decidere se tenere o vendere le opere. Dovrebbero accettare di venderle a “un valore più alto dell’ultima vendita più alta completata in NFT”. Altrimenti, i pezzi d’arte aggiuntivi saranno annullati. Questa mossa ha lo scopo di mantenere la posizione del progetto come NFT con il market cap.

Roberts ha spiegato il motivo di questa clausola, affermando:

La clausola ha lo scopo di incentivare una relazione attiva tra il proprietario, l’arte e me, e dissuaderli dallo svalutare l’arte. Facendo questo, sto creando una circostanza in cui Ω è all’altezza del suo significato di ultimo, più grande, più alto indicatore di valore.

Oltre ai 120 capolavori, “benefici di lusso e atti globali di buona volontà” attendono il proprietario di Ω. Nel frattempo, Ω è pronto a stabilire un record di vendita, superando i 69 milioni di dollari di vendite NFT di Beeple.

In altre notizie, Justin Aversano, noto per aver venduto una delle fotografie più costose di sempre, sta ora aiutando altri fotografi a vendere i loro NFT attraverso la sua startup, Quantum Art.

Sconvolto dal “farsi pagare in like e commenti”, Aversano ha co-fondato Quantum Art, un mercato NFT per aiutare i colleghi fotografi a guadagnare dal loro lavoro nel mondo NFT. Quantum Art da allora ha venduto NFT ad alto prezzo e sta cercando di espandersi in altre forme d’arte oltre alla fotografia.

Info su Veronica Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recent Comments

Nessun commento da mostrare.