mercoledì , 17 Agosto 2022

Il Blizzard Fund di Avalanche guida un round di finanziamento di 7 milioni di dollari per Dexalot

  • Dexalot raccoglie 7 milioni di dollari in finanziamenti guidati dal Blizzard Fund di Avalanche.
  • Anche gli investitori hanno partecipato dall’ecosistema Avalanche.
  • Il progetto è operativo su testnet da agosto 2021 e ha registrato oltre 250.000 transazioni e più di 12.000 portafogli unici.

Il Blizzard Fund di Avalanche ha guidato un round di finanziamento di 7 milioni di dollari per Dexalot, una startup di scambio decentralizzato (DEX). La raccolta di fondi ha visto la partecipazione di diversi altri giocatori dell’ecosistema Avalanche e investitori DeFi. Questo progetto mira a costruire uno scambio decentralizzato di book di ordini su Avalanche, che consente agli utenti di scambiare qualsiasi attività con basse commissioni, zero slippage, e una scoperta efficiente dei prezzi.

Gli investitori dell’ecosistema Avalanche – oltre a Blizzard – includono Colony, AVentures, Avalaunch, Avascan e Benqi. Altri partner che si sono uniti sono Maven Capital, GSR, Muhabbit Capital, Republic Capital, Woodstock Capital e IPC.

Il CEO di Dexalot, Nihat Gurman, ha condiviso la sua eccitazione per tutto il supporto ricevuto nel sistema Avalanche.

Dexalot vuole creare uno scambio di criptovalute veramente trasparente e di proprietà della comunità, dove gli utenti possono scambiare beni all’efficienza del capitale delle borse centrali con la stessa o migliore esperienza utente.

Il vicepresidente di Ava Labs per lo sviluppo del business Lydia Chiu ha fatto eco allo stesso sentimento per quanto riguarda Dexalot, in quanto sta rapidamente diventando un’applicazione cruciale per gli utenti della comunità Avalanche.

Dexalot è uno scambio Central Limit Order Book (CLOB) che gira su Avalanche C-Chain compatibile con EVM. Mira a coprire il pezzo mancante dei DEX Avalanche che finora sono solo basati su AMM.

Il progetto è operativo su testnet da agosto 2021. Dexalot ha registrato oltre 250.000 transazioni e più di 12.000 portafogli unici che interagiscono con il testnet. Inoltre, i membri della comunità che utilizzano lo scambio saranno inclusi nella governance del progetto. Questo assicura un progetto guidato dalla comunità fin dal primo giorno.

Il direttore della Fondazione Avalanche, Emin Gün Sirer, dice che Dexalot è il pioniere di una nuova generazione di scambi decentralizzati. La piattaforma consente agli utenti di scambiare qualsiasi asset con commissioni minime, zero slippage e un’efficiente scoperta dei prezzi.

Sirer aggiunge che la maggior parte delle catene non hanno la capacità di mantenere i libri degli ordini sulla catena, lasciando gli utenti ad accontentarsi di una scarsa esecuzione degli scambi. Dexalot sfrutta la velocità di Avalanche per offrire un’esperienza utente senza pari.

Info su Veronica Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recent Comments

Nessun commento da mostrare.