mercoledì , 17 Agosto 2022

Come comprare Fantom | Dove, come e perché

Negli ultimi anni, diverse reti blockchain sono sorte per superare Ethereum (ETH), la seconda criptovaluta più grande. Fantom è una di queste reti che mira ad essere una versione migliore di Ethereum (ETH) offrendo una vasta gamma di vantaggi. Secondo la sua letteratura ufficiale, la sua missione è quella di “garantire la compatibilità tra tutti gli organismi di transazione in tutto il mondo”.

Fantom è una piattaforma blockchain con capacità di contratto intelligente. È un insieme di tecnologie e strumenti che consentono l’integrazione di contratti intelligenti in app decentralizzate (DApps) che alimentano le piattaforme DeFi. La piattaforma Fantom è progettata per eseguire contratti intelligenti rapidamente e a basso costo, permettendo alle DApps di realizzare il loro pieno potenziale.

FTM, il token di utilità Fantom, è usato per pagare le commissioni di rete, guadagnare ricompense, eseguire transazioni finanziarie e garantire i diritti di governance. Continua a leggere per saperne di più sulla piattaforma Fantom, il token FTM, e come acquistare Fantom in pochi semplici passi.

Cos’è Fantom

Fantom homepage
Homepage di Fantom

Fantom è una piattaforma di smart-contract ad alte prestazioni, scalabile e sicura, ottimizzata per eseguire contratti intelligenti ad alta velocità e a basso costo. Fantom mira a risolvere i problemi associati alle piattaforme di smart-contract, in particolare la velocità di transazione, che i creatori di Fantom sostengono sia stata abbassata a meno di due secondi, utilizzando il loro token FTM interno.

La Fantom Foundation, che supervisiona l’offerta di prodotti Fantom, è stata inizialmente creata nel 2018, con il lancio di OPERA, la mainnet di Fantom, in arrivo a dicembre 2019. La piattaforma è costituita da diversi componenti.

La piattaforma si basa sulla blockchain Fantom Opera, una rete open-source a grafo aciclico diretto (DAGs) che è compatibile con la macchina virtuale Ethereum e offre servizi di finanza decentralizzata (DeFi) agli sviluppatori utilizzando il proprio meccanismo di consenso su misura. Consente l’esecuzione degli attuali contratti intelligenti e la generazione di nuovi contratti che interagiscono con i contratti Ethereum.

Lachesis, un modello di Proof of Stake (PoS) senza leader che utilizza un meccanismo di consenso asincrono Byzantine fault-tolerant personalizzato (ABFT), convalida le transazioni Fantom. Le convalide ABFT sono più veloci e meno costose di quelle che utilizzano sistemi Proof of Work o Proof of Stake tradizionali. Le transazioni sono completate in secondi piuttosto che in minuti attraverso i sistemi ABFT.

Ogni DApp alimentata da Fantom funziona sulla propria rete blockchain. Queste blockchain possono avere monete, economie e regole di governance personalizzate. Sono tutte alimentate dal meccanismo di consenso Lachesis e possono interagire con DApps che operano su varie reti blockchain Fantom. Questo è il motivo per cui Fantom si riferisce alla sua piattaforma come una rete di reti.

Una macchina virtuale compatibile con EVM permette alla blockchain Opera di eseguire contratti intelligenti Ethereum e di integrarsi con DApps basate su Ethereum.

Il token di utilità Fantom (FTM) viene utilizzato per pagare le commissioni di rete, premiare i validatori, eseguire transazioni finanziarie, garantire i diritti di governance e premiare i validatori.

Il sistema finanziario decentralizzato Fantom è composto da tre parti:

  • fMint ti permette di coniare fUSD; una stablecoin legata 1:1 al dollaro USA. Le monete fTM e fUSD possono essere scambiate liberamente.
  • fSwap è uno scambio decentralizzato che ti permette di convertire oltre 175 gettoni sintetici, compresi fBTC e fETH.
  • fLend ti permette di guadagnare interessi prestando FTM e fUSD al pool di liquidità Fantom. Si può anche utilizzare fUSD come garanzia per comprare e vendere token sintetici.

Infine, Fantom offre un portafoglio che può essere utilizzato per memorizzare FTM, fUSD e token sintetici. Le transazioni Fantom DeFi possono essere effettuate direttamente dal portafoglio.

Come funziona Fantom

I componenti di Fantom sono moduli che possono essere collegati insieme dagli sviluppatori di DApp. Tutti i componenti della piattaforma hanno funzionalità stand-alone e collegamenti di integrazione che consentono loro di essere combinati in applicazioni sulla piattaforma Fantom smart contract a basso costo.

In altre parole, la piattaforma Fantom è un libro mastro a servizio completo per DApps. Ogni DApp ha un’interfaccia utente, una sorta di database e codice personalizzato per eseguire calcoli e altre funzioni. Ogni DApp beneficia di un libro mastro affidabile, distribuito e decentralizzato per convalidare e registrare le transazioni. Fantom fornisce il libro mastro – non solo con una blockchain e un’API ma un’intera suite di utilità e strumenti che offrono un’interfaccia facile da usare per gli sviluppatori per implementare DApps.

Gli sviluppatori di blockchain tradizionali affrontano il trilemma della blockchain, che li sfida a bilanciare la velocità delle transazioni, la sicurezza e la decentralizzazione. Le blockchain basate su Bitcoin, Ethereum e altre piattaforme popolari possono ottimizzare una o due di queste variabili, ma non tutte e tre. Fantom sostiene che il suo protocollo di consenso ABFT fornisce sicurezza e decentralizzazione complete, consentendo allo stesso tempo un’efficiente elaborazione delle transazioni e basse commissioni sul gas. Le semplici transazioni FTM sono completate in meno di un secondo e costano solo 0,0000001 dollari.

Quante monete Fantom (FTM) sono in circolazione

Il token FTM è stato introdotto attraverso un’offerta di moneta iniziale (ICO) nel giugno 2018. Il numero totale di monete FTM disponibili è limitato a 3,175 miliardi. Attualmente ci sono 2,54 miliardi di gettoni in circolazione. Fantom ha reso accessibile all’acquisto il 40% dell’intera fornitura di token durante l’ICO. Il resto è messo da parte per lo sviluppo del mercato (30%), consulenti e collaboratori (15%), e membri del team del progetto Fantom e fondatori (15%).

Come è protetta la rete Fantom

Il libro mastro di Fantom è protetto da Lachesis, l’algoritmo di consenso ABFT del progetto. Lachesis, secondo Fantom, offre quattro vantaggi principali. Primo, è asincrono. I nodi non devono aspettare che gli altri nodi agiscano prima di eseguire i comandi. Questo si traduce in un maggiore throughput delle transazioni e migliori prestazioni nell’esecuzione e nella finalizzazione delle transazioni.

In secondo luogo, Lachesis è completamente decentralizzato e senza leader. Nessun partecipante è privilegiato nel convalidare o salvaguardare la rete, In terzo luogo, Lachesis è sicuro. L’algoritmo di consenso ABFT è specificamente progettato per fornire informazioni accurate anche quando alcuni nodi agiscono maliziosamente. Infine, Lachesis dà una conferma finale immediata, eliminando la necessità di aspettare 30 minuti o più per le conferme dei blocchi.

Info su Federico Lombardi

Federico Lombardi, Redattore di criptovalute.info, è laurato in Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. Si occupa di scrivere contenuti a tema Criptovalute, NFT, Blockchain. Con forti competenze tecniche è uno degli esperti che lavora nel settore e scrive anche contenuti su queste tematiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recent Comments

Nessun commento da mostrare.