martedì , 6 Dicembre 2022

Arbitraggio di Criptovalute: Tipologie e Come Funziona, Software e Bot

L’arbitraggio criptografico è un metodo popolare per generare potenzialmente profitti dalla differenza di prezzo in diversi mercati di criptovaluta. L’acquisto e la vendita di criptovalute possono essere effettuati in modo tale da generare profitti consistenti. Come funziona esattamente l’arbitraggio criptografico e quali sono i diversi tipi di arbitraggi che i trader possono eseguire?

Che cos’è l’arbitraggio?

L’arbitraggio è quando si acquista un titolo su un mercato e poi lo si vende su un altro mercato a un prezzo più alto, beneficiando della differenza di prezzo. In parole povere, l’arbitraggio è l’atto di massimizzare la variazione del prezzo di un bene su diversi mercati. Questa era una pratica comune tra i trader molto prima dell’avvento del mercato delle criptovalute, quando i trader utilizzavano i mercati azionari, obbligazionari e valutari. I trader, comunemente chiamati arbitraggisti, che utilizzano questa strategia di trading hanno il potenziale per trarre profitto da queste inefficienze di mercato a causa della loro bassa correlazione tra i prezzi delle attività.

Mentre le inefficienze di mercato sono più comuni nei mercati finanziari tradizionali, sembrano essere meno frequenti nei mercati delle criptovalute. Il funzionamento del settore dello scambio di criptovalute è ciò che causa questo.

Che cos’è l’arbitraggio di Criptovaluta?

L’arbitraggio di criptovaluta utilizza lo stesso principio di arbitraggio dei mercati tradizionali. Di solito, questa pratica può essere effettuata utilizzando due diversi exchange di criptovalute che hanno prezzi diversi. Per rendere redditizio l’arbitraggio criptografico, è necessario acquistare risorse criptografiche a un prezzo inferiore e poi venderle a un prezzo più elevato su altri exchange. Sebbene le piattaforme più piccole abbiano maggiori probabilità di seguire i prezzi degli scambi più grandi, non è sempre così. Ecco come le differenze di prezzo o le inefficienze del mercato possono creare opportunità di arbitraggio per i trader.

Mentre gli exchange più grandi possono offrire prezzi più elevati, gli exchange più piccoli dovranno competere per offrire prodotti simili. Questi prezzi dipendono dalla domanda e dall’offerta, quindi gli scambi più piccoli potrebbero essere più stabili. La leva finanziaria è possibile, a condizione che i mercati delle criptovalute non manchino di funzionare correttamente. Esistono due tipi principali di arbitraggio criptografico:

  • Arbitraggio tra exchange di criptovalute
  • Arbitraggio all’interno dello stesso exchange criptografico (arbitraggio triangolare)

Il primo tipo di arbitraggio, tra due exchange, è abbastanza facile. Ad esempio, se bitcoin (BTC) ha un prezzo più alto su Binance rispetto a Kraken, puoi acquistare bitcoin utilizzando Kraken e venderlo su Binance per ottenere un profitto. Per eseguire un arbitraggio crittografico all’interno dello stesso exchange, devi acquistare due diverse criptovalute e venderle a un prezzo inferiore.

Tuttavia, è importante essere consapevoli dei rischi posti dagli arbitraggi criptografici, poiché i prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e possono quindi influenzare l’esito dell’arbitraggio.

Perché si verifica

Mentre alcuni credono che le opportunità di arbitraggio non possano accadere, ci sono trader che hanno trovato un modo per trarre profitto dai mercati disponibili. Di seguito sono riportati alcuni motivi per cui si verifica l’arbitraggio criptografico:

  • Esiste una variazione nella liquidità delle criptovalute tra gli exchange
  • Diversi tipi di exchange crittografici
  • Tempi di deposito e prelievo
  • I livelli di domanda e offerta nei diversi mercati
  • Tassi di valuta estera
  • Spread e costi
  • Mancanza di trader

Gli exchange di criptovalute del book degli ordini possono avere una differenza nell’ordine che deriva dalla diversa liquidità di un asset digitale. Uno book degli ordini fornisce un elenco automatizzato degli ordini di vendita e acquisto correnti per una specifica risorsa digitale.

Un’altra opportunità di arbitraggio criptografico può verificarsi quando si utilizzano exchange diversi. Alcuni exchange sono più adatti per gli investitori al dettaglio, mentre altri sono più adatti per gli investitori istituzionali. C’è un divario di prezzo tra i grandi ordini di mercato con cui i trader istituzionali potrebbero avere problemi. Ma questo rappresenta un’opportunità di arbitraggio criptografico per i trader che acquistano da quell’exchange e vendono l’asset su una piattaforma di vendita al dettaglio. Il trading algoritmico renderà questo arbitraggio redditizio per i trader.

Arbitraggio Criptovalute
Arbitraggio Criptovalute

Le opportunità di arbitraggio criptografico aumentano quando gli exchange criptografici hanno tempi di prelievo e deposito diversi. Gli scambi che consentono tempi di trasferimento più rapidi raggiungono il sentiment del mercato più rapidamente di altri. Il costo di trasferimento da cripto a fiat è un’altra opportunità di arbitraggio. I trader possono beneficiare dei tassi di valuta fiat, anche quando fanno trading di criptovaluta. Se, ad esempio, il prezzo di USD è superiore alla valuta EUR che può essere scambiata per BTC, allora è meglio acquistare BTC utilizzando EUR e poi rivenderlo per USD.

Tipi di arbitraggio criptografico

Sebbene ci siano molti tipi di arbitraggio, le strategie di trading più popolari sono:

  • Arbitraggio deterministico: implica che i trader acquistino e vendano risorse digitali contemporaneamente su due exchange per trarre profitto dalle inefficienze del mercato. Il trader trova opportunità di arbitraggio su due borse e acquista l’asset con il prezzo più basso. Quindi, lo vende sull’altro scambio.
  • Arbitraggio triangolare: è possibile trarre profitto da prezzi non correlati su tre coppie di criptovalute su uno scambio, in particolare quando una di esse è temporaneamente sottoprezzo. Un trader potrebbe scambiare BTC con ADA, convertire l’ADA in ETH e quindi scambiare l’ETH di nuovo in BTC. L’obiettivo è ottenere più BTC.
  • Arbitraggio decentralizzato: questa strategia consente ai trader di negoziare arbitraggi su scambi decentralizzati (DEX), come Uniswap o PancakeSwap. Se un asset specifico è sottovalutato o troppo caro, gli arbitraggisti possono acquistare e vendere asset digitali utilizzando quei diversi pool di liquidità.
  • Arbitraggio statistico: questo metodo utilizza modelli di dati e bot di trading per aiutare i trader a trovare più opportunità di arbitraggio. L’esecuzione automatizzata delle negoziazioni consente agli arbitraggisti di eseguire centinaia di operazioni in pochi minuti aumentando la loro redditività.

Vantaggi

I principali vantaggi dell’arbitraggio criptografico sono:

Basso rischio: poiché acquisti e vendi contemporaneamente, c’è meno rischio rispetto agli investimenti a lungo termine.

Richiede mercati volatili: il trading di arbitraggio può essere eseguito con successo in mercati volatili senza correre troppi rischi.

Non è necessario fare affidamento su mercati ribassisti o rialzisti: è possibile guadagnare denaro indipendentemente dalla direzione del mercato. Tuttavia, i grandi mercati rialzisti offriranno maggiori opportunità di arbitraggio. Questo perché i mercati rialzisti sono più importanti per i trader dell’arbitraggio.

Svantaggi

I rischi dell’arbitraggio cripto di cui i trader dovrebbero essere consapevoli sono:

  • Commissioni di transazione: la maggior parte degli scambi di criptovalute trae profitto dalle commissioni di transazione addebitate ai trader. Sebbene la maggior parte dei trader non presti molta attenzione alle commissioni di transazione, i trader di arbitraggio possono perdere grandi parti dei loro profitti su queste spese.
  • Scambi di criptovalute e rischi di hot wallet: Sfortunatamente, gli scambi di criptovalute possono bloccarsi o bloccarsi durante periodi di volumi elevati. Inoltre, a volte hanno ritardi nelle transazioni e problemi di costi. E la parte peggiore è che potresti perdere tutto il tuo capitale se lo scambio chiude.
  • Tecnologia: per avere successo con l’arbitraggio crittografico, i trader hanno bisogno di una tecnologia aggiornata che consenta loro di operare rapidamente e realizzare un profitto.
  • Prezzo errato minimo: i trader devono prendere in considerazione tutti i costi e le commissioni di transazione, per garantire che realizzeranno un profitto dopo che tutte le commissioni sono state pagate.
  • Regolamenti: Regolamenti come KYC (Know Your Client) e AML (Anti-Money Laundering) possono avere un impatto sull’arbitraggio transfrontaliero.
  • Esperienza: è importante acquisire sufficiente esperienza di trading prima di tentare di trarre profitto dall’arbitraggio crittografico. I nuovi trader possono saltare su un asset troppo rapidamente senza prendere in considerazione tutti i possibili risultati dell’arbitraggio.

Come trovare un’opportunità di arbitraggio

Innanzitutto, devi sapere che non tutte le criptovalute possono essere utilizzate per l’arbitraggio. Bitcoin, ad esempio, è troppo disponibile e ampiamente scambiato e non presenta troppe possibilità di arbitraggio criptografico ai trader. Tuttavia, i trader utilizzano due modi principali per trovare opportunità di arbitraggio che possono rendere loro un profitto.

Utilizzo del software

Può essere difficile trovare le giuste opportunità quando sono disponibili così tante criptovalute su così tanti exchange. Ecco perché molti trader utilizzano programmi software che monitorano centinaia di exchange di criptovalute alla volta. È così che possono trovare differenze di prezzo e altre anomalie di mercato, ma il trucco è che l’arbitraggio deve essere eseguito il prima possibile. Gli esseri umani potrebbero non essere in grado di impostare ordini di acquisto e vendita alla velocità di cui hanno bisogno. Il profitto potrebbe non essere realizzato una volta che il prezzo della criptovaluta cambia e, il più delle volte, cambia più velocemente di quanto un trader possa impostare ordini limite sullo scambio.

Ecco perché un software può aiutare i trader ad automatizzare l’arbitraggio criptografico. Tuttavia, ciò richiede alcune conoscenze tecniche da parte del trader che utilizza il software. Lo strumento di arbitraggio di Binance è un esempio di tale software. Esistono molti strumenti automatizzati, comunemente chiamati bot di trading che possono essere trovati online e possono essere utilizzati per questi veloci trader automatici. Alcuni dei robot e degli strumenti di trading di criptovalute più popolari sono:

  • pionex
  • Cryptohopper
  • bitgap
  • Coinrule
  • Traalità
  • 3Virgole
  • Quadenza
  • CoinMetro

Trovare criptovalute meno popolari

Gli investitori possono trovare maggiori spread di prezzo per le criptovalute se sono meno popolari o scambiate meno frequentemente. Queste criptovalute possono subire rapide fluttuazioni di prezzo. Tuttavia, questa volatilità può essere una buona o una cattiva notizia, ma aggiunge anche rischi alle strategie di arbitraggio, portando a grandi perdite se il prezzo si muove troppo in basso e troppo velocemente.

Come trarre profitto dall’arbitraggio cripto

I trader che traggono profitto dall’arbitraggio criptografico stanno pianificando attentamente la loro strategia di trading e considerano tutti i fattori del loro trading, come le commissioni di trading, i volumi delle transazioni e il tempo necessario per eseguire le operazioni. Inoltre, gli arbitraggisti hanno sempre strategie di copertura.

Guadagnare con l’arbitraggio crittografico è possibile

L’arbitraggio criptografico è possibile quando i mercati sono diversi e presentano anomalie. È così che un trader può realizzare piccoli profitti che possono sommarsi nel tempo. La cosa più importante è avere una strategia impostata e ricercare criptovalute e tendenze prima di investire. Con lo strumento, la strategia e la conoscenza giusti, l’arbitraggio critptografico può generare profitti per i trader.

Info su Federico Lombardi

Federico Lombardi, Redattore di criptovalute.info, è laurato in Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. Si occupa di scrivere contenuti a tema Criptovalute, NFT, Blockchain. Con forti competenze tecniche è uno degli esperti che lavora nel settore e scrive anche contenuti su queste tematiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Comments

Nessun commento da mostrare.